AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO

Tipologia: Avvisi
Data: 10/06/2016
Allegati:ALLEGATO-MODELLO DOMANDA CLP-2016
REGOLAMENTO CLP
DGR-regionali
Ufficio di competenza:

Premesso che la Regione Piemonte ha approvato la legge n.32 del 1.12.2008 “Provvedimenti urgenti di adeguamento al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n.42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell’articolo 10 della legge 6 luglio 2002, n.137)” e le relative D.G.R. 1.12.2008, n.34-10229 e D.G.R. 16.12.2008 n. 58-10313;

Considerato che l’art. 4 della legge prevede la modalità per la costituzione della Commissione locale per il paesaggio ai fini del rilascio delle autorizzazioni paesaggistiche così come delegate ai comuni, come meglio specificato nell’allegato alla sopra citata Deliberazione n.34-10229;

Al fine di selezionare i professionisti ritenuti idonei per l’incarico ai sensi della lettera b), punto 2, dell’allegato alla D.G.R. 1.12.2008, n.34-10229,

SI INVITANO

i professionisti in possesso di almeno un diploma universitario attinente alla tutela paesaggistica, alla storia dell’arte e dell’architettura, al restauro al recupero ed al riuso dei beni architettonici e culturali, alla progettazione urbanistica ed ambientale, alla pianificazione territoriale, alle scienze agrarie o forestali, alla gestione del patrimonio naturale, con esperienza almeno triennale maturata nell’ambito della libera professione o in qualità di pubblico dipendente nelle sopra citate materie, con esperienza di redazione di relazioni paesaggistiche ai sensi del D.Lgs. 42/2004, a presentare il loro curriculum professionale evidenziando le esperienze acquisite negli specifici ambiti sopra riportati, oltre ad eventuali ulteriori esperienze professionali, della partecipazione a corsi di formazione, master, iscrizione in ordini professionali attinenti alla tutela e valorizzazione del paesaggio.

Le domande di candidatura (presentate seguendo il modello allegato) ed i curricula dovranno essere trasmessi e pervenire entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 30 GIUGNO 2016 con le seguenti modalità:

  • consegna all’Ufficio Protocollo del Comune di Bardonecchia in P.za De Gasperi 1, 10052 Bardonecchia.
  • spedizione con racc. A/R al Comune di Bardonecchia in P.za De Gasperi 1, 10052 (farà fede il timbro postale).
  • e.c. all’indirizzo comune.bardonecchia@pec.it

L’Amministrazione comunale provvederà a selezionare, tra i curricula pervenuti a seguito del presente avviso e tra quelli già in possesso, i candidati che rappresentino una pluralità delle competenze sopra richieste.

Si informa che, una volta insediata, alla Commissione potrà essere richiesto di esaminare istanze anche di altri comuni che intendano istituire la commissione in convenzione con il Comune di Bardonecchia.

In forza del dispositivo di cui alla D.G.R. 16.12.2008 n. 58-10313 che prevede l’allontanamento dall’aula e l’astensione dall’esame delle pratiche per le quali i componenti della commissione risultino interessati, al fine di garantire un’ordinaria attività della Commissione, non potranno partecipare coloro che nel corso dell’anno 2015 hanno presentato, in qualità di progettisti, più di n. 2 pratiche presso lo SUE o al SUE tramite SUAP, escludendo in ogni caso i residenti od aventi sede della propria attività nel Comune di Bardonecchia.

Si precisa che, come previsto dalla legge, l’incarico di commissario è a titolo completamente gratuito e che la frequenza delle sedute della commissione sarà di circa 1 volta al mese.

I dati forniti saranno trattati al solo fine del presente provvedimento. Gli interessati potranno esercitare i diritti di cui all’art.7 del D.Lgs. 196/2003.

Il presente avviso viene pubblicato presso l’Albo Pretorio e sul sito internet del Comune di Bardonecchia, nonché inviato agli ordini professionali interessati. Per eventuali informazioni è possibile richiedere chiarimenti all’indirizzo comune.bardonecchia@pec.it od al numero 0122.909941

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO f.to geom. Sabrina Cavagnolo IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO f.to Ing. Francesco Cecchini